• Sala stampa
  • Chi siamo
  • Contatti
  • IT EN
Risultati out of Per saperne di più Products Visualizza tutti i risultati

Condividi

Condividi questa pagina

È possibile condividere questa pagina con altri inviando l'URL della pagina selezionata.

Email LinkedIn


Da Schurter un nuovo dispositivo per la protezione termica

Interruttore termico a rifusione

SCHURTER introduce il dispositivo RTS, un dispositivo particolarmente compatto per la protezione termica. A causa del loro intrinseco comportamento di surriscaldamento, I semiconduttori di potenza come MOSFET, ICs, IGBT, TRIAC, SCRs, ecc possono surriscaldarsi e arrivare a danneggiarsi. L'RTS è progettato per proteggere da tale surriscaldamento, interrompendo in modo affidabile il circuito proprio ad una temperatura predefinita. l'RTS può essere montato utilizzando tecniche di saldatura SMD convenzionale con profili di temperatura fino a 260 °C. Dopo il processo di saldatura, l'RTS è attivato meccanicamente premendo la parte superiore, armando l'RTS la T° di intervento diventa di 210 °C. L’attivazione può essere eseguita manualmente o con un sistema automatico inserito nella linea produttiva. Contrariamente ai dispositivi che usano l'attivazione elettrica, con un contatto supplementare, lo stato dell'RTS è chiaramente e immediatamente visibile all'operatore. Anche la necessità di un ulteriore contatto viene eliminata. Il RTS supporta correnti di funzionamento fino a 100A con tensioni fino a 60 VDC, il tutto in un dispositivo che misura 6,6 x 8,8 mm. Sono disponibili versioni customizzate con shunt integrato o con protezione da sovracorrente, con conseguente risparmio di spazio sul circuito stampato.

L'interruttore termico RTS soddisfa i requisiti di alta affidabilità di AEC-Q200 e MIL-STD. La protezione contro il “runaway termico” si riferisce al surriscaldamento di un semiconduttore di potenza. Le ragioni di questo sono la sempre crescente densità di potenza e la tendenza alla miniaturizzazione dei circuiti elettronici. RTS protegge i semiconduttori di potenza non attraverso un circuito logico, ma piuttosto attraverso le leggi di base della fisica. In caso di fuga termica, l'RTS interrompe in modo affidabile il circuito alla temperatura definita.

Dati Tecnici:

•Tensione nominale 60 VDC

•Temperatura di intervento 210 °C

•Corrente d'esercizio fino a 100 A

Caratteristiche principali:

•Previene la deriva termica distruttiva dei semiconduttori

•Supporta tensioni fino a 60 VDC

•Accetta un reflow fino a 260 °C

•Versione custon con shunt o con fusibile

•Dimensioni ridotte

it.schurter.com
it-SKI
it
ita-IT
prod //cdn.schurter.com RTS-1-110769-230896