• Sala stampa
  • Chi siamo
  • Contatti
  • IT EN
results out of Per saperne di più Products View all results

Condividi

Condividi questa pagina

È possibile condividere questa pagina con altri inviando l'URL della pagina selezionata.

Email LinkedIn


SARA-N2 mosdulo Narrow Band IoT

Il primo modulo Narrow Band IoT al mondo. Offre un modello di connettività globale semplice ed economico da implementare unito a consumi molto bassi che garantiscono più di 10 anni di autonomia dell’alimentazione a batteria.

Thalwil, Svizzera - u-blox annuncia la prossima disponibilità del modulo SARA-N2 Narrow Band IoT, il primo modulo al mondo compatibile con lo standard 3GPP Release 13, Narrowband IoT (LTE Cat NB1).

Progettato per applicazioni come smart building, smart city, meetering, elettrodomestici, asset tracking, agricoltura, monitoraggio ambientale, il modulo può funzionare per oltre 10 anni alimentato dalla sola batteria. Il fattore di forma di 16 mm x 26 mm LGA del SARA, assicura la compatibilità tra gli attuali moduli u-blox di tecnologie diverse: GSM, UMTS o LTE, e quelli futuri.

Il SARA-N2 offre comunicazioni sicure, ad una velocità di download fino a 227 kbps e di upload fino a 21 kbps. Il supporto simultaneo di tre bande RF permetto l’utilizzo dello stesso modulo nella maggior parte delle aree geografiche del globo

I vantaggi del NB-IoT rispetto ad altre tecnologie radio cellulari, includono minore complessità del dispositivo, basso consumo e la possibilità di connettere fino a 150.000 dispositivi per singola cella. La tecnologia offre, inoltre, un miglioramento di circa 20 dB sulla connessione GPRS migliorando le prestazioni in condizioni di scarsa copertura, come interni o aree sotterranee.

Rispetto alle soluzioni LPWA (Low Power Wide Area) su frequenza libera (ISM), il NB-IoT offre una maggiore immunità alle interferenze utilizzando una rete licensed spectrum. Un ulteriore beneficio è la bassa latenza, inferiore, ad esempio, a quella delle reti di tipo MESH, inoltre la topologia punto punto consente una comunicazione bidirezionale decisamente robusta.

Altra ulteriore possibilità è data dal roaming globale, possibile con il NB-IoT e impossibile usando soluzioni radio unlicensed spectrum, basate su frequenze libere.

Il rilascio dei campioni del SARA-N2 NB-IoT è previsto per il 4 ° trimestre 2016, e la piena produzione per l'inizio del 2017.

it.schurter.com
it-SKI
it
prod //cdn.schurter.com SKI-NEWS-UBX-SARA-N2-01-100729-208306